News dalla Thailandia - Ultime notizie dalla Thailandia

ISCRITTI AIRE IN THAILANDIA: Cosa fare se si ha bisogno di cure mediche in Italia?

AUTOCERTIFICAZIONE DELLO 'STATUS DI EMIGRATO'

Un tema molto imporatnte per gli iscritti AIRE ovvero per i cittadini italiani residenti all'estero riguarda il bisogno  in caso di emergenza di cure mediche  nel proprio paese di appartenenza.
 
Gli  italiani  aventi lo status di emigrato ovvero iscritti A.I.R.E., hanno diritto ad accedere in Italia a prestazioni ospedaliere urgenti,  e quindi a titolo gratuito ma per un periodo massimo di novanta giorni nell'arco dell'ano solare,  questo nel caso in cui i cittadini non abbiano una copertura assicurativa,
 sia di natura pubblica o privata necessaria alla  copertura delle prestazioni  e spese sanitarie.
 
I cittadini italiani che sono residenti in Thailandia possono dimostrare quindi il loro status di emigrato solo  scrivendo una semplice  autocertificazione e presentarla alla competente ASL di riferimento.
 
E' imporante che nell’autocertificazione l'interessato deve  specificare:

1) Di essere nato nel territorio Italiano e di avere la cittadinanza italiana, ma di risiedere all'estero, precisando anche il Comune italiano di iscrizione AIRE. 

altrimenti

2) Di essere nato non in Italia ma  all'estero,  pero'di avere comunque la cittadinanza italiana, di esser stato residente in Italia, specificando anche il Comune di iscrizione all'Anagrafe della popolazione residente,  ed di essere attualmente residente all'estero e iscritto all'Anagrafe degli italiani residenti all'estero (AIRE).

Questa importante procedura  che permette al  cittadino di usufruire in caso di bisogno  di cure mediche è stata confermata dal Ministero della Salute attaverso  la  Nota n. 2561 emessa il 13 aprile 2016.
Lo status di emigrato e residente all’estero non deve quindi più essere certificato dall'Ufficio Consolare dell'Ambasciata d' Italia a Bangkok ma presentato autonomamante traminte autocertificazione con le modalita' suddette.

 
 

COME OTTENERE UN VISTO TURISTICO PER THAILANDESI

Di Alexander Bagnati…

Di seguito una lista dei requisiti fondamentali che un cittadino thailandese deve avere per ottenere un visto turistico per l’Italia.

Il visto turistico (Schengen) consente l’ingresso in Italia e negli altri paesi del territorio Schengen al cittadino thailandeseper un periodo massimo di 90 giorni, lo scopo e quello di entrare in Italia per motivi turistici.

I requisiti:

1)      Mezzi finanziari di sostentamento, (assicurazione finanziaria o assicurativa, carta di credito, assegno di viaggio, ecc...

2)      Mezzi di trasporto di andata e ritorno, (biglietto aereo di andata e ritorno Thailandia –Italia).

3)       Dichiarazione di alloggio (dichiarazione d’invito sottoscritta da un cittadino italiano o straniero, ovvero della persona che intende ospitare il cittadino thailandese in Italia) oppure prenotazione in strutture alberghiere, come Hotel,  Resort, ecc…)

4)      Documenti e traduzioni relativi al cittadino thailandese che l’Ufficio Visti si riserva di chiedere come ad esempio riguardo alla propria istruzione, conoscenza  della lingua inglese, e/o italiana, lavoro stabile e documentabile in Thailandia , lettera della ditta dove si lavora che acconsente al periodo di ferie, movimenti bancari degli ultimi 4 mesi in modo da dimostare  la possibilità di permettersi il viaggio in Italia con mezzi propri,

5)       Assicurazione sanitaria legalmente riconosciuta dal nostro ordinamento e con massimale non inferiore ai 30.000 euro.

 

Visto turistico per scopo di matrimonio:

nel nostro ordinamento italiano  non è previsto un visto specifico che consente di venire a sposarsi in Italia,è però possibile ottenere (a discrezione dell'Ufficio visti dell’ Ambasciata d’Italia a Bangkok) un visto turistico per l'Italia che supportato e documentato da un’ effettiva ” promessa di matrimonio” esibendo le pubblicazioni matrimoniali presso il Comune italiano dello sposo ed altra documentazione specifica riguardo alla sposa thailandese, quindi il matrimonio con la cittadina thailandese verrà celebrato in Italia e poi eventualmente trascritto in Thailandia.

NON ESITATE  A  SCRIVERCI  PER  AVERE  MAGGIORI  INFORMAZIONI ED OTTENERE  ASSISTENZA  PER  LA  RICHIESTA  DEL  VISTO  TURISTICO

Nostro Indirizzo email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

WWW.PASSIONETHAI.IT 

 

 

Thailandia verso le elezioni anticipate

Il primo ministro thailandese Yingluck Shinawatra ha sciolto il parlamento  Lunedi e ha chiesto elezioni anticipate , ma i leader della protesta anti-governativa premono con manifestazioni di massa a Bangkok

Thailandia, truffe e incidenti spaventano i turisti

L'attrattiva della Thailandia per turisti stranieri è minacciata dalle frodi e dagli standard di sicurezza molto scarsi. BANGKOK : - Dopo un recente incidente che ha coivolto un autobus a Chon Buri nel quale sono rimasti feriti 26 turisti russi ,

Thailandia: affonda traghetto, sei morti

Thailandia: affonda traghetto, sei morti

Turisti stranieri tra vittime. Naufragio vicino Pattaya

03 novembre, 15:09
 

Guarda la foto 1 di 1

Thailandia: affonda traghetto, sei morti 

(ANSA) - BANGKOK, 3 NOV - Almeno sei persone, tra cui alcuni turisti stranieri, sono morti nel naufragio di un traghetto in Thailandia, al largo della localita' balneare di Pattaya. Lo ha annunciato la polizia.

Il traghetto e' affondato poco dopo aver lasciato un'isola diretto a Pattaya. La polizia ha precisato che altri passeggeri potrebbero essere rimasti intrappolati nello scafo e che le operazioni di soccorso proseguono.

Fonte: Ansa

Video sulla crudeltà verso un cucciolo di elefante, oltraggioso

Gli Amici della Fondazione dell' Elefante Asiatico, Asian Elephant foundation, hanno condannato due conducenti di elefanti per aver attaccato fisicamente un elefantino .

Thailandia, meeting per migliorare la sicurezza dei turisti a Pattaya.

Pattaya,un incontro di alti funzionari della polizia thailandese, provenienti da tutto il territorio ha avuto luogo presso la stazione di polizia di Pattaya il per discutere della sicurezza dei turisti in visita a Pattaya.

Thailandia, Patong nominata " Zona sicura" e modello pubblico di sicurezza a Phuket.

PHUKET, Patong è stata nominata "zona di sicurezza" dal vice capo della polizia, Pansiri Prapawat, come parte del "modello Phuket" per la sicurezza pubblica.

Moviemove 2012 il cinema italiano a Bangkok

Dal 3 al 17 luglio torna Moviemov Italian Film Festival, la kermesse cinematografica che si tiene a Bangkok tutta dedicata al cinema italiano.

MARTEDI' 26 GIUGNO INCONTRO PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO SUGLI INVESTIMENTI IN TAILANDIA

 Martedì 26 Giugno 2012 ore 9.30, presso la Camera di Commercio di Genova di via Garibaldi, 4 - Sala del Bergamasco, Liguria International, WTC Genoa e EPS La Spezia organizzano una giornata di presentazione “Investire in Tailandia”.

Pagina 1 di 2

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
You are here: News dalla Thailandia